pop corn

Netflix vs Sky vs Amazon Prime vs Disney Plus

Dopo avere provato tutte e quattro le piattaforme più famose per i contenuti audiovisivi, nonché: Netflix, Sky, Amazon Prime e Disney Plus, ho deciso di condividere la mia esperienza, evidenziando i pregi e i difetti di ogni piattaforma.

Netflix

Netflix è sicuramente la piattaforma più famosa rispetto alle serie tv. Di fatto ha dato vita alle serie tv e continua a investire gran parte del suo budget realizzando proprio contenuti di questo tipo.

Pregi:

  • Netflix è sicuramente la migliore piattaforma di streaming che ci sia. Sotto questo punto di vista è imbattibile: user experience da 10, contenuti immediatamente fruibili, veloci da scaricare e interfaccia grafica perfettamente funzionante, priva di bug.
  • Netflix funziona anche in background, per cui potete tranquillamente scrivere un messaggio su Whatsapp o inviare una mail mentre guardate Netflix. Specialmente da dispositivo mobile, è il top.
  • Netflix funziona perfettamente nel spingere l’utente a continuare ad usufruire con piacere del servizio: finisci un episodio e ne comincia subito un altro. Puoi saltare perfettamente l’introduzione o i riepiloghi o la sigla. Anche il “continua a guardare” o gli “scelti per te” funzionano davvero bene.
  • Netflix ha un catalogo sempre nuovo e fresco, eclettico. Diventa quindi difficile non trovare niente da vedere su Netflix, a differenza di tutte le altre piattaforme. Infatti, ogni genere possibile e immaginabile è presente, la piattaforma è quindi in grado di accontentare anche i palati più difficili.

Difetti:

  • Non mi ricordo esattamente il primo prezzo di Netflix, ma sicuramente sta lievitando. Infatti, attualmente l’abbonamento migliore, che prevede fino a 4 account attivi, costa 15.99 euro al mese. Non mi lamento del prezzo, che rimane basso, ma di quanto sia cresciuto velocemente nel tempo e, secondo me, è destinato a crescere ancora.
    Infatti, la concorrenza degli altri servizi di streaming è spietata e metterà Netflix alle strette.
  • Ha perso tantissime esclusive, inglobate da altre piattaforme. Penso solo a tutti i film di Star Wars che sono presenti solamente su Disney Plus.

Per maggiori informazioni, qui il sito ufficiale.

Sky

Sky non è propriamente una piattaforma di streaming, anche se con Sky Q lo è di fatto diventata. Inoltre, prevede da tempo la possibilità di usufruire dei suoi contenuti su dispositivo mobile.

Pregi:

  • Purtroppo, ormai i pregi di Sky sono pochi rispetto al Cinema. Sforzandomi di trovarne alcuni, Sky mantiene l’esclusiva su alcuni contenuti, specialmente su quelli di sua produzione (Sky Originals). La trovo molto adatta a chi ama il cinema italiano, più che straniero.
  • Infatti, Sky ha inglobato anche Premium Cinema, che amplia la scelta.
  • Sky inoltre ha tanti altri servizi oltre al cinema e consente di attivare anche Netflix con Intrattenimento Plus, contenendo così i costi.

Difetti:

  • Se il prezzo di Netflix è aumentato, quello di Sky è centuplicato negli anni. Ormai devi vendere un rene per avere Sky completo e soprattutto l’offerta si sta frammentando e sta perdendo tantissimi contenuti.
  • Il cinema infatti ha sempre gli stessi titoli triti e ritriti. Sono veramente poche le uscite degne di nota e ogni mese si contano sulla punta delle dita.
  • Le serie tv sono una nota dolente di Sky, in quanto suscitano sempre meno interesse e successo. I film invece si difendono ancora abbastanza bene.
  • I film e le serie tv nel catalogo cambiano molto spesso, troppo spesso. Mi è capitato più volte di registrare un film o una serie e di non ritrovarla più dopo qualche giorno. Questo perché era stata rimossa dalla libreria.

Per maggiori informazioni, qui il sito ufficiale.

Amazon Prime Video

Sono un grande fan di Amazon sotto tantissimi punti di vista, ma Prime Video non mi convince ancora fino in fondo…

Pregi:

  • Il prezzo è da urlo: 36 euro all’anno per avere Amazon Prime e Prime Video, oltre che Prime Music.
  • Prime Video ha una crescita in qualità incredibile. In poco tempo è diventata un’ottima piattaforma di streaming e sta migliorando tantissimo anche rispetto alla user experience.
  • Ha il catalogo più amplio di tutte le piattaforme di streaming: contiene il maggior numero di film e di serie tv (nei difetti scopriremo perché).
  • Si tratta del brand finanziariamente più solido, il cui mercato non dipende dal cinema, anzi. Ne risulta che gli investimenti siano ingenti e che ci siano tanti progetti importanti in ballo. Il primo che mi viene in mente è la serie tv ambientata nel mondo di Tolkien, di proprietà di Amazon.

Difetti:

  • Il difetto è unico e riguarda una strategia di marketing secondo me sbagliata da parte di Amazon: ha deciso di inserire una grande mole di film nel catalogo i quali però non sono compresi nel prezzo dell’abbonamento. Di fatto, come in un Blockbuster anni ’90 li puoi acquistare o noleggiare. Questa modalità è sorpassata, non funziona più e soprattutto ti fa innervosire, perché ti fa annusare un contenuto e poi ti chiede di aprire il portafoglio.

Per maggiori informazioni, qui il sito ufficiale.

Disney Plus

La Disney ha dichiarato guerra a Netflix, Sky e Amazon, facendo tremare il mondo dei servizi in streaming a pagamento. Ne ho parlato qui: Disney Plus vs Netflix, Sky e Amazon?
Ma, secondo me, ha sparato troppo presto e ha mancato di diversi metri i bersagli.

Pregi:

  • Se tu o i tuoi figli siete appassionati di cartoni animati, di Star Wars o della Marvel, siete a cavallo. Questo è infatti il paese dei balocchi per voi e vale il prezzo del biglietto.

Difetti:

  • Il catalogo è veramente ridotto. Se non ti piacciono i cartoni, Star Wars, i film della Marvel, National Geographic o le teen comedy alla High School Musical, la tua esperienza su Disney Plus è già finita.
  • Nonostante il catalogo sia assai ridotto, specialmente rispetto ai film e alle serie tv, il prezzo è immotivatamente alto, già dal lancio.
  • Non è possibile fare una prova gratuita.
  • Il servizio di streaming ha diverse crepe. Mi ha capitato più volte che la app su mobile si bloccasse e soprattutto non funziona in background.

Per maggiori informazioni, qui il sito ufficiale.

Conclusioni

Per farla breve, Netflix rimane ancora la migliore piattaforma per usufruire di contenuti cinematografici, sotto tutti i punti di vista. Tuttavia, il suo margine nei confronti delle altre forze si sta assottigliando. Dopo avere vinto la guerra con Sky, sono arrivati prima il gancio di Amazon e poi il montante della Disney, per cui è dovuta correre ai ripari e allearsi proprio con il vecchio nemico.

Dal canto suo, Sky ormai sembra avere alzato bandiera bianca e sta investendo maggiormente sulla qualità tecnologica dei suoi servizi, che di fatto diventano un hosting per quelli altrui. Difatti, Sky Q permette di vedere anche Netflix e Amazon Prime. Inoltre Sky ha il vantaggio di avere tanti altri canali oltre al cinema e si affida ancora a chi, come me, ce l’ha perché guarda anche altro, come lo sport.

Passando ad Amazon Prime, è sicuramente la piattaforma più competitiva rispetto alla qualità e al prezzo, non c’è ombra di dubbio. Inoltre, è la piattaforma che ha più margine di crescita.
Se il servizio di consegna di Prime non ti serve a molto, ti consiglio ancora Netflix, altrimenti Amazon tutta la vita.

La Disney invece ha voluto fare il passo più lungo della gamba secondo me. La piattaforma di streaming ha ancora dei problemi di affidabilità e di funzionamento, inoltre offre un catalogo ridotto a un prezzo non competitivo. Ti consiglio di fare come ho fatto io se ti interessano solo alcuni contenuti: fai l’abbonamento per un mese e li guardi, poi lo disdici.

Una menzione va anche a YouTube Premium, perché nella guerra dei colossi del cinema volete forse che Google se ne tiri fuori? Ne riparleremo tra qualche anno…

Qui puoi acquistare il mio libro “Bellator Est Lux” in formato cartaceo 📕 
Qui puoi acquistare il mio libro “Bellator Est Lux” in formato ebook 📱

Articoli correlati:

Se hai un sito web, ti consiglio di passare a SiteGround, la migliore piattaforma self-hosted al mondo 

Se non riesci a seguire il mio blog da WordPress, puoi farlo:

Al prossimo articolo!

21 commenti

  1. Consiglio, oltre a questi servizi a pagamento, anche Raiplay. Oltre ai programmi che passano in tv, ci sono senza diversi film e serie interessanti, ovviamente in maniera minore agli altri servizi, ci mancherebbe, e tantissimi documentari e docuserie interessantissimi e ben fatti.

    Piace a 1 persona

  2. Credo alla fine dipenda sempre da cosa uno cerca o si aspetta di trovare in una piattaforma. Su Disney+ hai assolutamente ragione, e oltretutto mi indispone il fatto che ormai stiano caricando la qualunque quando mancano dei prodotti veramente Made in Disney, come diverse stagioni di serie animate – e alcune serie completamente! Ha fatto l’abbonamento mia madre, ma io ho avuto modo di usarlo solo a Natale per vedere Soul, e non so quanto, a casa loro, i miei poi lo usino effettivamente, ma immagino poco.

    L’anno scorso mi sono affezionato davvero ad Amazon Prime Video, al punto che ormai è la piattaforma che uso di più, direi quasi esclusivamente. Il difetto di avere dei film solo per il noleggio o la vendita è effettivamente frustrante, ma ha un catalogo non solo enorme, ma anche incredibilmente variegato, con una diversità di prodotti che su Netfix non esiste, visto che è più incentrato sul mainstream (il che va benissimo, eh, non è affatto una critica): tra film di serie B, serie Z, da ogni parte del mondo e di ogni epoca, secondo me APV batte la concorrenza alla grande.

    Piace a 1 persona

    1. Grazie Daniele, bellissimo commento. Amazon Prime batte la concorrenza dieci a zero sul rapporto qualità / prezzo, ma è ancora sotto Netflix per un fattore tempo: ha bisogno ancora di qualche anno sul mercato per perfezionare la piattaforma, sistemare alcune strategie di marketing e finire di acquistare i diritti sui marchi che possono fargli fare la differenza.
      Attualmente le esclusive di Amazon sono ancora inferiori rispetto a Netflix, Sky o alla stessa Disney.
      Sicuramente nel giro di qualche anno Amazon batterà tutti, perché a differenza degli altri il suo core business non è il mondo del cinema ed è economicamente più facoltosa.
      Attenzione però a YouTube e quindi a Google..

      "Mi piace"

  3. Penso che tra non molto Amazon potrebbe superare Netflix. Netflix è arrivata per prima e funziona benissimo in ogni occasione però Amazon sta continuando a sfornare prodotti di qualità molto interessanti. Tra un pò potrebbe e arrivare da noi anche HBO Max e sarei curioso di vedere com’è quella piattaforma.

    Piace a 1 persona

      1. Negli Stati Uniti è già presente, praticamente è la piattaforma di streaming della Warner Bros. In quest’ultimo caso ammetto poi di aver apprezzato la scelta della Warner ossia di far uscire i propri film sia al cinema che in streaming. Sicuramente hanno fatto molto meglio della Disney dopo Mulan.

        Piace a 1 persona

        1. Molto interessante una piattaforma Warner…
          La Disney secondo me sta facendo degli errori madornali negli ultimi anni, a partire da Star Wars episodio VII. Mulan action movie non mi ha per niente convinto e Soul, film d’animazione punta del momento, idem

          "Mi piace"

  4. Disney plus, però, potrebbe diventare interessante nei prossimi mesi…personalmente, non vedo l’ora che arrivi Wanda Vision, e le serie su Falcon e, soprattutto, su Loki. Quanto ad Amazon…sono d’accordo con quanto scrivi, soprattutto in merito alla serie sul Signore degli Anelli!

    Piace a 1 persona

    1. Non sapevo fossi un appassionato della Marvel! Personalmente amo i film degli Avengers, ma le serie che hai citato non mi ispirano particolarmente. Dopo la morte di Iron Man e del vecchio Captain America, non sono più ispirato 😥 Iron Man era il mio personaggio preferito, seguito proprio da Captain America

      Piace a 1 persona

  5. Purtroppo su questo argomento mi trovo del tutto impreparata 😅 mi sono rifiutata di fare qualsiasi abbonamento. Non che io sia contraria..stavo per farmi l’abbonamento Netflix per la quantità di film/serie che guardo..ma parlando con chi ce l ha, spesso le serie che mi interessano non ci sono. Per di più abitando all’estero (non so se sia per questo) avevo saputo che la mia serie preferita “the last kingdom” non c’ era in italiano e come quella tante altre. A quel punto mi sono domandata se vale la pena spendere soldi in qualcosa che comunque poi non è illimitato nel contenuto se posso averli in streaming gratis su siti meravigliosi.
    A questa domanda mi sono risposta: tenendomi i soldi in tasca per quando andrò al cinema 😅 , continuando ad approfittare di siti impareggiabili e gratuiti, e avendo potuto installare un’app “craccata” (non so come si scriva) che contiene film serie e canali di sky, amazon, netflix, disney+ (questo perché sono all’estero quindi molte cose non posso averle nella mia lingua ne posso averle originali).

    Questo argomento è stato molto interessante e delucidativo ma per quanto riguarda la mia personale opinione continuo a sperare che alcuni siti streaming non vengano mai oscurati..😅 e quando succederà saprò dove cercare consiglio per un nuovo abbonamento! ☺️ (Anche se non ho ben capito Amazon, alla fine i film si pagano a parte o qualcosa è compreso nell’abbonamento?)

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Joana, su Netflix il mese gratis ti consiglio di provarlo, perché è fatta veramente bene!

      Su The Last Kingdom non ho fatto caso al fattore lingua, in quanto amo vedere i contenuti in lingua originale. Però posso capire il tuo ragionamento, anche perché è una delle mie serie preferite (principalmente grazie a libri).

      Per Amazon, i contenuti sono moltissimi, ma alcuni non sono compresi nell’abbonamento e li devi comprare a parte.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: