TinyPNG compressione foto

Come diminuire il peso delle foto? Con Tiny PNG

Purtroppo ho scoperto l’esistenza di questo fantastico programma quando ho completato la revisione delle immagini del mio sito. Il problema più grande che avevo era: come faccio a mantenere una buona qualità dell’immagine, evitando che pesi troppo?
Se un’immagine pesa tanto, carica lentamente, occupa spazio sul cloud e soprattutto difficilmente potrà essere condivisa o caricata online.
Pensate ad esempio alle email. Quante volte vi è capitato di leggere “Il file caricato supera le dimensioni consentite?” La maggior parte delle volte, questo problema deriva dalla pesantezza delle immagini.

Attraverso TinyPNG, un programma totalmente gratuito, semplice e veloce, potrete comprimere un numero infinito di foto, a vostro piacimento.
Come fare? Per prima cosa, andate sul sito di TinyPNG. Dopodiché, inserite fino a 20 immagini (contemporaneamente) nella scheda “drop”. Potete inserire sia PNG, che JPG (le foto trasparenti) fino a un massimo di 5MB a immagine.

Una volta completata la procedura di caricamento, avviate la conversione e in pochi istanti vedrete tutte le nuove foto, con il peso ridotto. Questo meccanismo è particolarmente efficace per le foto molto pesanti, ad esempio le foto in 4K. Queste normalmente pesano qualche MB e grazie a TinyPNG peseranno qualche centinaio di KB.
Per le foto piccole, il discorso è diverso, perché essendo già compresse difficilmente verranno ulteriormente compresse. Solitamente, TinyPNG riesce a ridurre le foto sotto ai 500 KB. La percentuale di riduzione dipende soprattutto dalla complessità dell’immagine ed è totalmente automatica: non può essere modificata.
Se provate a ridimensionare più volte un’immagine, normalmente non funziona.

Una volta che le immagini sono state ridimensionate, potete scaricarle singolarmente, oppure tramite ZIP o Dropbox. Meglio di così non si può avere.

Sotto trovate il breve video tutorial, nel quale spiego come usare questo programma:

Se hai un sito web, ti consiglio di passare a SiteGround, la migliore piattaforma self-hosted al mondo 

Articoli correlati:

Se non riesci a seguire il mio blog da WordPress, puoi farlo:

Al prossimo articolo!

9 comments

Rispondi

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: