Fantasy forest

Top 10 fantasy music songs

Oggi ho deciso di condividere un’altra mia passione, quella della musica.
In particolare, ho deciso di scrivere dei brevi articoli dove raccolgo i migliori brani in circolazione, per me, di un certo genere.

Oggi ho scelto di dedicarmi al fantasy.
Penserete giustamente: “Non è un genere” e avete ragione.
Quello che intendo io si riferisce ai 10 migliori brani che ti trasportano in un’atmosfera fantasy. Per me il fantasy è vita. Fa sempre parte delle miei giornate e da grande appassionato di musica mi sono dedicato alla ricerca di brani stupendi.
Contrariamente alle mie aspettative, ho scoperto che esistono migliaia di brani ispirati al fantasy, molto ascoltati e seguiti dalle persone. Questa è stata una piacevole sorpresa.

Ecco la top 10, in ordine decrescente:

#10: The Song of the Dragonborn; Skyrim

#9: See what I’ve become; Zack Hemsey

#8: The judicator; Krale

#7: Victory; Two Steps From Hell

#6: Dragon Rider; Two Steps From Hell

#5: I see Fire; Tupac feat Ed Sheeran

#4: The Devil and The Huntsman; Sam Lee & Daniel Pemberton

#3: Who will save us now?; David Chappell

#2: Monody; TheFatRat

#1: Requiem for a Dream (original song)

Versione spettacolare di questo brano!

Spero che questa playlist vi susciti delle emozioni come è capitato a me.
Credo che ogni brano sia adatto a specifiche situazioni, personali per ognuno.

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consiglio di leggere questi:

Se hai un sito web, ti consiglio di passare a SiteGround, la migliore piattaforma self-hosted al mondo 

Se non riesci a seguire il mio blog da WordPress, puoi farlo:

Al prossimo articolo!

24 comments

  1. Ciao!
    Hai un bel blog, complimenti!
    Ti ringrazio per il following e per il tuo interesse per i miei posts.
    Per quanto riguarda la musica fantasy, ti consiglio il canale You Tube dei fratelli Derek e Brendon Fiechter: sono bravissimi!

    Liked by 1 person

    1. In realtà è l’ultima Ahahah sono in ordine crescente!
      Comunque credo che sia un mio sbaglio a questo punto, perché è poco chiaro.
      Le prossime volte la gestisco meglio, grazie per il commento!

      Like

Rispondi

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: