Fifa 20 Ultimate team Companion mobile app

FUT Companion App recensione

Fifa offre la possibilità di scaricare una App chiamata Fut companion, che ti permette di svolgere alcune funzioni tramite dispostivi mobili, senza quindi utilizzare la PS4, l’Xbox One o il PC.

Queste funzioni sono le seguenti:

  • Mercato (acquisto e vendita dei giocatori).
  • Rosa (gestione totale, tranne per quanto riguarda le tattiche).
  • Obiettivi e riscatto dei premi.
  • Acquisto di tutti i tipi di pacchetti e apertura di questi.
  • Gestione totale di tutti gli oggetti del club, dai consumabili, alle divise… I consumabili possono essere utilizzati.
  • Sfide creazione rosa, il punto forte e dolente della App

La App presenta infatti dei pregi e dei difetti, vediamo quali sono nel dettaglio.

Pregi:

  1. Gli acquisti dei giocatori con il compra ora sono più veloci, ti permettono di bruciare sul tempo un giocatore di un dispositivo fisso.
  2. Tutte le funzioni in generale sono velocizzate, specialmente per quanto riguarda le sfide creazione rosa.
  3. I generatori rosa sono molto efficienti e intuitivi, su dispositivo fisso ci sono più passaggi.
  4. Sul mercato sei molto rapido e ti muovi in modo versatile. In qualche secondo puoi trattare per diversi giocatori
  5. La App necessita di una connessione Internet, che se decente ti consente di accedere immediatamente. Per giungere alla funzione ultimate team da console, invece, il processo è più lento.
  6. Il punto forte della App sono, in conclusione, le sfide creazione rosa. Non c’è paragone con un dispositivo fisso, dove impieghi almeno il doppio del tempo a completarle. In un’ora sulla App ho completato circa 30 sfide creazione rosa una volta, il che significa acquistare 11 giocatori in 2 minuti, una follia.

Difetti:

  1. Una nota dolente della App è proprio l’alienazione a cui ti porta. Diventi un robot che vende e compra: completi una sfida creazione rosa, apri il pacchetto premio e ricominci.
  2. State attenti a come usate la App, potreste diventarne dipendenti a causa della meccanica delle sfide creazione rosa.
  3. Per quanto riguarda il mercato, non sempre le offerte vengono registrate, infatti, a volte se offri per un giocatore non prende il comando, ti dice che è impossibile portare a termine l’offerta. Ciò avviene se qualcun altro offre contemporaneamente a te, ma sul dispositivo fisso il problema si risolve in un istante, su quello mobile ti può portare a perdere l’asta.
  4. Quando cambi pagina nel mercato, i giocatori sotto ai 30 secondi a volte vengono “saltati” e spariscono, mentre sul dispositivo fisso è possibile comprare fino agli ultimi secondi.
  5. Il tempo è indicato in modo approssimativo nella lista trasferimenti (1 minuto, meno di 1 minuto), a meno che non selezioni proprio il giocatore che ti interessa.

Miti e false credenze:

  1. Non è assolutamente vero che la App funziona male. Se avete dei problemi di qualsiasi tipo significa che la App si sta aggiornando oppure che è il vostro telefono a non funzionare.
  2. Aprire i pacchetti sulla App non fa alcuna differenza. I premi che trovi sono stabiliti da un algoritmo automatico che ti favorisce oppure no. Il fatto che sia automatico si intuisce anche dall’immediatezza del riscatto dei premi, i giocatori vengono subito rivelati.
  3. Esistono dei Bot che offrono all’ultimo per farti perdere le aste. Ho vinto tante aste facendo degli affari incredibili, smentisco quindi questa diceria.

In conclusione, questa App è molto utile se non potete utilizzare il dispositivo fisso per giocare, specialmente per quanto riguarda le sfide creazione rosa.
Ovviamente quando c’è un nuovo Fifa la App viene aggiornata e potrete continuare ad usarla.

State attenti a non diventare dipendenti, perché ci vuole poco!

Se non riesci a seguire il mio blog da WordPress, puoi farlo:

Al prossimo articolo!

Written by Federico Aviano

Ciao, grazie per avere visitato il mio blog! Sono nato nel 1996 e da sempre nutro una forte passione per la scrittura. Sono laureato in Scienze Politiche Sociali e Internazionali, curriculum di comunicazione, all’Università degli Studi di Bologna, dove attualmente frequento il primo anno di laurea magistrale in Comunicazione Pubblica e d’Impresa. Sono anche un lavorare autonomo, partita IVA: 03875991204. In particolare, mi occupo di consulenza sul web, web design, SEO, marketing web development e social media managing. Come anticipato, amo scrivere, specialmente su questo blog, dove tratto di temi che vanno dalle mie passioni alle mie competenze professionali. Sono anche lo scrittore di un libro fantasy in attesa di essere pubblicato. Nel frattempo, ho deciso di dare vita a una serie di racconti su Wattpad che tratteranno degli Imlestar, la razza da me inventata, del loro mondo e in particolare del protagonista della saga. Per capire meglio come funziona il blog ti invito a leggere i vari articoli che ho scritto, cercando nelle categorie 😄 Per maggiori informazioni, contattami!

6 comments

  1. EA non me la fa usare. Ho avuto problemi col mio account. Sono stato settimane a far presente il problema e tutt’ora non mi fa loggare – pur cambiando millemila volte la password – su qualsiasi dei miei dispositivi.

    Liked by 1 person

    1. Non saprei dirti, penso che sia proprio un problema di App combinata alla Play.
      Se ad esempio io non esco dall’ultimate team, con fifa spento e provo ad accedere alla app non funziona

      Like

Rispondi

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: