Tutti i tipi di Risiko

Posted by

Ciao,

Ho deciso di scrivere questo articolo per consigliare tutti coloro che intendono acquistare un Risiko. Ormai il brand ha sviluppato diverse versioni, le quali hanno pregi e difetti. Non è facile scegliere quella giusta per i propri interessi se non si intende spendere un patrimonio.
I link che troverete vi indirizzeranno su Amazon, che solitamente ha i prezzi più bassi rispetto ai negozi di giochi da tavolo. Ma attenzione, non è sempre così. Sicuramente alcuni tipi Risiko non sono reperibili se non su Amazon.
Prima di cominciare con l’elenco dei giochi vorrei spendere due parole su Risiko, dal momento in cui non tutti i lettori potrebbero conoscerlo.
Risiko è un gioco da tavolo di strategia e tattica, basato su una componente di fortuna piuttosto importante che dipende dal tiro dei dadi. Il tabellone di gioco è la cartina politica globale, divisa in macro-territori. Ogni giocatore controllerà alcuni di questi all’inizio del gioco e il suo obiettivo sarà quello di conquistarne altri (a discapito dei propri avversari), per realizzare l’obiettivo stesso rappresentato da una carta pescata all’inizio del gioco, (ad esempio, distruggi le armate nere).
La dinamica di Risiko si basa sui carri armati, che rappresentano le proprie truppe. Esse possono essere reclutate nei propri territori, possono attaccarne altri e difendere i tuoi.
Tirando il dado, da 1 a 6, si determina la forza del proprio attacco o della propria difesa in uno scontro con il proprio avversario. Ricordate che a parità di risultato, vince il difensore. Quando tutte le truppe presenti in un territorio vengono eliminate, questo è conquistato da chi lo ha attaccato.
Il grosso problema di questo gioco (oltremodo divertente), visibile specialmente quando si gioca in tanti, è che se uno è sfortunato con i dadi (e so che tu che stai leggendo ti riterrai senz’altro il più sfortunato del mondo), può uscire dai giochi anche in un turno. 
Per non parlare dei sotterfugi, delle alleanze, delle coalizioni rovina amicizie e relazioni che si formano in questo gioco. Se volete mantenere i vostri amici e i vostri partner, cercate di non prendere Risiko in modo agonistico, è molto peggio del Monopoly da questo punto di vista.

A parte gli scherzi, dopo questa breve introduzione partiamo dal grande classico:

Risiko (di cui esiste anche la versione portatile):
Il link che vedete vi indirizza alla nuova versione, più economica e meglio curata di quella precedente, specialmente per la grafica. Le differenze rispetto alla precedente versione sono minime. La più evidente riguarda il tabellone, dove sono indicati sui territori il numero di truppe che consentono di reclutare (è stata un’idea intelligente).
Non aggiungo altro alla descrizione del gioco perché l’introduzione che ho fatto prima si riferisce a quello base.
Consiglio: se non avete mai giocato a Risiko comprate questa versione, imparate le dinamiche ed il prezzo è molto basso. I giocatori variano da 2 a 6. Se intendete giocare in due giocatori, però, questo gioco non è molto adatto perché diventa immediatamente noioso.

Risiko del Trono di Spade:
Il gioco stavolta è da 2 a 5 giocatori. Ogni giocatore controllerà una fazione (fra Stark, Lannister, Baratheon, Lannister, Martell e Tyrell) e il suo obiettivo sarà quello di conquistare Westeros finché non accade un evento che porrà fine alla partita.
Le miniature sono pregevoli e curate, così come la mappa e le carte. La meccanica di gioco rimane pressoché la stessa del classico Risiko.
Consiglio: se siete appassionati del Trono di Spade e di Risiko questo gioco fa per voi. Lo dico specialmente perché gli altri giochi da tavolo del Trono di Spade non sono niente di che.
Esiste anche una versione deluxe del gioco, che costa 20 euro in più e che aggiunge due giocatori, oltre alla fazione dei Targaryen e una storia meglio curata durante la partita. Diciamo che ripercorre maggiormente gli eventi del Trono di Spade, mentre il gioco base è più una guerra totale stile Risiko classico. Il gioco si fa più intrigante, c’è anche un secondo tabellone.
Se dovete spendere vi consiglio di investire tutto in una volta. Purtroppo la strategia di marketing in questo caso ti frega, ma ne vale la pena.

Futurisiko:
Il gioco è da 3 a 6 giocatori, state attenti a questa peculiarità. Nonostante il tabellone sia simile a quello del gioco classico, la meccanica di gioco è totalmente diversa.
Ogni giocatore dispone non solo delle truppe di terra, ma anche di quelle d’aria e di mare. Le carte hanno degli effetti particolari, differentemente dal gioco classico ed occorre elaborare una buona strategia per non essere sconfitti. La fortuna rimane una componente importante, ma limitata. La varietà delle componenti, come detto, richiede una partita più attenta e di qualità. Diciamo che è un passo oltre per i giocatori del gioco base.
Consiglio: è una versione carina del Risiko, il prezzo è buono. La acquisterei solo se conoscessi dei giocatori accaniti di Risiko. Per partite più che occasionali non ne vale la pena.

Risiko Challenge:
Questa è semplicemente una versione del normale Risiko molto meglio curata dal punto di vista delle componenti e con delle regole più competitive. Ma non vale assolutamente la pena acquistarla, a meno che non siate dei giocatori professionisti o accaniti. In tal caso, suppongo che ce l’avreste già.
Consiglio: lasciatela lì.

Risiko del Signore degli Anelli:
C’è un piccolo grosso problemino. Purtroppo è solo in inglese.
Per quanto riguarda lo stile di gioco è molto simile a quello del Trono di Spade, ma è meno dettagliato.
Se cercate un gioco da tavolo competitivo e simile al Risiko del Signore degli Anelli, vi consiglio di acquistare La Guerra dell’Anello (epiche battaglie nella Terra di Mezzo). Vi assicuro che è un gioco stupendo, prima o poi lo recensirò.

SPQR Risiko:
Questa variante è ambientata nell’antica Roma. Le dinamiche del gioco cambiano già dalle prime fasi, perché l’assegnazione dei territori non è causale, ma si svolge a turni. Già da questo processo si intuisce che l’ultimo giocatore è fortemente svantaggiato, spesso costretto a scegliere territori al centro della mappa (quindi molto vulnerabili), oppure viene relegato nelle isole, raggiungibili solamente attraverso le navi.
Vince chi totalizza il massimo dei punti vittoria, secondo me attribuiti in modo poco meritocratico, per cui spesso non vince chi ha giocato meglio, ma chi ha giocato per vincere, seguendo a menadito le regole.
Consiglio
ci sono varianti decisamente migliori di Risiko. Quando SPQR è uscito, nel lontano 2005, ha riscosso un grande successo. Ora è caduto in disuso perché c’è di meglio appunto.

Risiko di Star Wars:
Questo gioco è una trovata commerciale, disponibile solamente in lingua inglese, che lascia il tempo che trova. Poca sostanza e tanta apparenza. Le regole non sono chiare, il numero massimo di giocatori è 4, l’ambientazione è poco curata
Consiglio: nonostante il buon prezzo, non è una buona variante di Risiko ed è meglio lasciarlo perdere.

Risiko di Skyrim:
Rimando in tema trovate commerciali prive di contenuto, ecco il Risiko dedicato al famoso videogame e disponibile solamente in tedesco. Basta dare un’occhiata al tabellone di gioco per capire che non è un Risiko. Non occorre nessun consiglio in questo caso!

Risiko Europe:
Questo gioco è ben fatto e ha un buon prezzo. Peccato che sia solamente per un massimo di 4 giocatori ed in lingua inglese. Come dinamica di gioco mi ricorda SPQR, ma essendo postumo è meglio curato.
Consiglio: se vi piacciono le ambientazioni medioevali è un bel gioco, ma non aspettatevi qualcosa di indimenticabile. Lo acquisterei dopo Futurisiko e quello del Trono di Spade, per intenderci.

Vi segnalo anche Risiko The Walking Dead, Risiko Halo ed il Risiko di Vikings che non conosco.

Al prossimo articolo!

 

21 comments

  1. Oltre al Risiko classico ho Risiko più futurrisiko (fantastico) e ovviamente il Risiko versione de luxe del trono di spade. Quello di got lo consiglio a tutti gli amanti della serie, i due tabelloni riproducono benissimo westeros e essos e le pedine delle casate sono talmente belle da collezionare

    Piace a 1 persona

    1. Moltissimi giochi fantasy ricordano alcuni aspetti del Risiko. Diciamo che di prassi i giochi fantasy o sono di ruolo o di tattica, con tabelloni e annessi.
      Il più vicino al Risiko che ho è quello del Signore degli Anelli, la Guerra dell’Anello. Oppure Conan il barbaro

      Piace a 2 people

  2. Risiko è sempre stato il mio gioco in scatola preferito. Nel periodo in cui vendevo giochi era la mia prima proposta. 🙂 Tra quelli da te accennati ho Risiko, SPQRisiko che ho adorato, Futurisiko che ho trovato molto divertente, proprio perché è diverso ma, hai ragione, se non si ha con chi giocare le scatole rimangono a impolverarsi e basta 😦

    Piace a 1 persona

    1. Grazie per avere letto l’articolo e per il commento!
      Purtroppo tutti i giochi da tavolo sono destinati a fare quella fine se non si ha qualcuno con cui giocare.
      Personalmente so che sarò l’incubo dei miei figli.
      “papà, sono stufo di giocare, posso fare i compiti?”
      “No, devi prima distruggere le armate viola” 😂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...